L’Edera Effervescente

Crémant

La nostra Bottiglieria è una semplice bottega di vini effervescenti, formata da etichette di “piccoli, ma grandi produttori, con un rapporto qualità-prezzo importante”. (Spumanti, Crémant, Champagne, etc. )

La ricerca continua , le bottiglie in vendita, e il sacchetto d’asporto, sono gli unici attori protagonisti della nostra “Bottiglieria”.

Presso Crémant Bollicine Perugia al Ristorante Edera, puoi trovare una vasta gamma di vini   con oltre 30 referenze diverse direttamente in Carta Menu al Ristorante.
Richiestissimi e davvero particolari i nostri Vini Speciali. Vini Effervescenti.
I vini Crémant Bollicine Perugia provengono anche da Francia – Borgogna – Bordeaux – Alsazia.
cement

Orari Settimanali:

dal Martedì al Sabato: 10.00 -12.30 / 17.00-19.30

Domenica e Festivi: dalle 10.00 alle 12.00

Lunedì:  Chiuso

Week-End Frizzante

Nel fine settimana è possibile cenare con il menu della Locanda, prenotando i due angoli riservati della Bottiglieria. (Tavoli da 4 Persone).

Via Gramsci 116 Ellera di Corciano (Pg),

Telefono: 0755170243

IL DISCIPLINARE

L’espressione “Crémant” può essere usata soltanto per vini spumanti di qualità bianchi o rosati a denominazione di origine protetta prodotto in una delle regioni previste nella AOC e ottenuti con la seconda rifermentazione in bottiglia (come i Metodi Classici) a cui deve seguire una sosta sur lattes (affinamento su lieviti) di almeno 9 mesi, mentre l’uscita in commercio deve avvenire dopo 12 mesi dal tirage (fase di inizio della seconda fermentazione). Le condizioni imposte dal disciplinare (Regolamento CE n° 607/2009 della Commissione Europea del 14 Luglio 2009) sono le seguenti: le uve devono essere vendemmiate a mano; il vino deve essere prodotto con mosto ottenuto dalla pressatura di grappoli interi o diraspatila quantità di mosto ottenuto non deve superare 100 litri per 150 chili di uva; il tenore massimo di anidride solforosa non deve essere superiore ai 150 mg/l; il tenore di zuccheri deve essere inferiore a 50 g/l. Inoltre il termine “Crémant” deve essere  indicato sull’etichetta dei vini spumanti di qualità insieme al nome dell’unità geografica che è alla base della zona delimitata di produzione della denominazione di origine protetta. Si distingue dai normali vini spumante per la pressione atmosferica contenuta nella bottiglia che deve essere inferiore alle 5 atmosfere: il risultato è un vino con un contenuto di anidrite carbonica inferiore ai tradizionali Champagnes e Spumanti, con un perlage e una spuma più soffici. Infine, generalmente i Crémants vengono ottenuti da una stessa vendemmia, ossia sono quasi tutti millesimati (senza aggiunta di vins de réserve).